Avrebbe umiliato e maltrattato la moglie per molti mesi, questa l'accusa che viene contestata ad un 61enne di Berceto che dopo la denuncia della donna è finito sotto processo, rischia una condanna che può arrivare fino a 6 anni di reclusione. La prossima udienza si svolgerà in Tribunale a Parma nel prossimo mese di giugno. Secondo la denuncia della coniuge il marito l'avrebbe continuamente umiliata fino a comprometterne lo stile di vita.