Lo scorso 25 maggio un uomo è precipitato dal balcone di un hotel a Salsomaggiore Terme nel parmense, il fatto è avvenuto durante una lite con la compagna: il quarantaduenne ha riportato numerose fratture ed è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione all'ospedale “Maggiore” di Parma con prognosi riservata, si teme per le lesioni che ha riportato alla spina dorsale. La caduta è avvenuta dall’alto di nove metri, a dare l'allarme la receptionist dell’hotel che udendo le urla ha chiamato i carabinieri, purtroppo quando i militari sono giunti sul posto il peggio era già accaduto. La compagna, una donna di 50 anni, è indagata dalla Procura di Parma per lesioni gravissime ed è stata arrestata, adesso si trova rinchiusa nel carcere di Reggio Emilia, i carabinieri nella stanza hanno trovato anche dei vetri rotti.