Una 51enne di Piove di Sacco (Padova) è indagata per il reato di maltrattamenti in famiglia, al culmine di una lite per futili motivi la donna non ha esitato a lanciare un portacenere contro il compagno ferendolo al volto. I Carabinieri hanno potuto appurare che l’episodio di violenza sarebbe soltanto l’ultimo di una sequela di fatti simili. Il fatto è avvenuto nello scorso mese di aprile, per adesso non si ha notizia di misure restrittive a carico della donna violenta.