Perseguitava il marito e non ha desistito nemmeno di fronte all’ordine di allontanamento disposto dal Tribunale, in meno di 48 ore l’uomo è stato raggiunto dalla moglie che gli ha lanciato contro persino un ferro da stiro. La donna di 34 anni adesso è in carcere, l’uomo, un quarantasettenne, è stato medicato in ospedale a causa di varie contusioni. Il fatto è avvenuto a Roma nel quartiere Monteverde, nella casa dove vivono anche le due figlie minori della coppia. I carabinieri l’hanno arrestata, poi il Tribunale ha disposto per la donna il divieto di dimora nel Comune di Roma.