Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Chi lo dice che il romanticismo è morto? Che gli uomini di una volta non esistono più? Secondo il portale Aristofonte, il romanticismo fa parte dell'indole dell'uomo. In alcuni soggetti può essere più o meno sviluppato, ma si tratta di un valore che comunque c'è e che prima o poi si manifesta.
Così lo staff del sito ha chiesto ad un campione di 2 mila persone di entrambi i sessi quale sia secondo loro il gesto più romantico da fare nei confronti di una donna per coccolarla e farla sentire desiderata. 
Secondo il 39% degli intervistati, la cosa più romantica che un uomo può fare per una donna è aprirle la portiera della macchina. «Certo, si tratta di un gesto un po' vecchio stampo, ma sempre vincente e molto apprezzato dalle donne, tanto quanto lo scostarle la sedia al ristorante» commentano i responsabili del sito
 
Il 18% degli iscritti sostiene, invece, che il gesto più romantico sia regalarle spesso dei fiori. Mentre per il 15%, il gesto più sentimentale è quello di organizzare un weekend in una città romantica. Tra le destinazioni più gettonate: Venezia, Firenze e Verona.
 
Secondo il 12%, infine, un gesto particolarmente romantico è di prepararle la colazione e portargliela a letto. Potrebbe risultare banale, ma è un gesto molto gradito. «Perché la donna necessita di piccoli gesti romantici che le permettano di capire quotidianamente di essere importante per il proprio partner» commentano i responsabili di 
Che ne pensano le donne? Secondo il sondaggio sono più che desiderose di ricevere queste attenzioni ed è proprio per questo che anche le ragazze più giovani, oggi, preferiscono uomini più grandi. «Insomma le ragazze vogliono un uomo maturo: un partner in grado di ricoprirle di attenzioni, un uomo con cui potersi confrontare» concludono i responsabili del sito.