Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Un 20enne della provincia di Varese è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una coetanea, il fatto sarebbe avvenuto lunedì nella stazione ferrroviaria di Sesto Calende, poco prima avrebbe tentato di aggredire anche una quindicenne, mentre i carabinieri raccoglievano la testimonianza della ragazzina il ventenne ha palpeggiato l'altra ragazza nel sottopasso. La vittima  ha reagito e lo ha messo in fuga poi l'ha inseguito fotografando il suo numero di targa permettendo ai militari di fermarlo ed  arrestarlo dopo pochi minuti.