Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Durante la conferenza di apertura dell'ottava edizione de I Maestri del Paesaggio, in programma giovedì 6 settembre alle ore 11.00 in Piazza Vecchia, il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori, in veste di rappresentante del Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, conferirà la medaglia presidenziale a Maurizio Vegini, presidente di Arketipos, l'associazione che dal 2011 organizza la rassegna insieme al Comune di Bergamo.

Il conferimento della Medaglia del Presidente della Repubblica, già attribuita in passato all'iniziativa dell'Universitè Etè, giunta alla sua XV edizione e parte de I Maestri del Paesaggio dal 2016, da quest'anno viene assegnata all'intera manifestazione. Un riconoscimento che sottolinea la qualità e premia la costante volontà di promuovere e diffondere la cultura del paesaggio attraverso differenti discipline, dall'architettura del paesaggio alla tutela dell’ambiente e del verde, dall'arte al food fino alla musica. 

 

L'edizione 2018 de I Maestri del Paesaggio, a Bergamo dal 6 al 23 settembre 2018, si arricchisce di un'importante novità a favore dell'ambiente, attraverso il progetto di compensazione delle emissioni di CO2 prodotte dagli spostamenti dei partecipanti alle varie attività in programma, in collaborazione con l'associazione Phoresta Onlus e grazie al sostegno di Stucchi SpA, prima azienda del bergamasco impegnata in questo tipo di progetto.

Phoresta Onlus è un’associazione senza fini di lucro che si impegna per il raggiungimento dei parametri ambientali previsti dal protocollo di Kyoto. L’obiettivo principale è la riduzione della concentrazione atmosferica di CO2, tra le maggiori cause del riscaldamento globale. La compensazione è uno degli strumenti utili per contrastare le emissioni di anidride carbonica: è infatti possibile calcolare l'entità di CO2 emessa in determinati contesti e riconvertendola in crediti di carbonio per progetti forestali.

Per l'ottava edizione de I Maestri del Paesaggio verranno compensate le emissioni di CO2 generate dagli spostamenti di relatori e iscritti a 6 eventi: International Meeeting of the Landscape and Garden, i workshop Valfredda con Nigel Dunnet, Thomas Reiner e Piet Oudolf, Universitè d'Etè e Alpine Seminar. Il progetto potrebbe avere così la capacità di convertire le emissione di CO2 prodotte dagli spostamenti di circa 1.100 persone, ovvero la stima dei partecipanti alle 6 attività indicate.

Phoresta mette a disposizione i crediti di carbonio validati di cui dispone grazie al Progetto Ossigeno, stipulato col Parco Regionale Valle del Treja (Lazio). Il supporto economico per l’acquisto dei crediti è stato fornito da Stucchi SpA, uno dei principali produttori a livello internazionale di innesti rapidi per la conduzione di fluidi in pressione.

Siamo felici di introdurre per l'ottava edizione de I Maestri del Paesaggio una novità così importante per l'ambiente: l'inquinamento e il surriscaldamento globale sono temi di strettissima attualità, molto spesso al centro di tristi notizie. Ci riempie di orgoglio poter contribuire, seppur in piccola parte, a contrastarli con la nostra manifestazione, grazie al supporto fondamentale di Phoresta e alla sensibilità di Stucchi SpA.
Maurizio Vegini presidente Arketipos 

È bello constatare che Phoresta, Arketipos e Stucchi SpA hanno immediatamente condiviso la convinzione che qualunque paesaggio, sotto qualunque latitudine, è molto più sano se ricco di alberi rigogliosi. Vorremmo passare il messaggio che sostenere la forestazione per compensare l’inquinamento da CO2 è possibile e accessibile a tutti
Carlo Manicardi presidente di Phoresta Onlus

Azienda familiare, presente oggi in tutto il mondo con filiali (USA, Cina, Australia, Brasile) e distributori, Stucchi mantiene da sempre l’impegno di offrire prodotti di alta qualità, sicuri e affidabili. Il supporto a Phoresta onlus e alla manifestazione I Maestri del Paesaggio sposa pienamente l’attenzione di Stucchi verso la tutela dell’ambiente e del territorio e nei confronti della Responsabilità sociale d’impresa.
Giulia Stucchi una delle titolari della Stucchi SpA

Un incontro di approfondimento sulla compensazione verrà presentato da Phoresta Onlus e Stucchi SpA il 14 settembre alle ore 15.00 in Sala dei Giuristi, Piazza Vecchia, Bergamo.